3.1.13

Buon compleanno Aika

L'anno scorso festeggiavo a distanza mangiandomi le decorazioni natalizie lontana da casa (se ve l'eravate perso eccovi il post ).
Quest'anno mi godo le vacanze spagnole più lunghe e così sono qua per il compleanno di Aika.
Aika ha la bellezza di 16 anni, che a occhio e croce sono un centinaio di anni umani.
Aika è la più vecchia della famiglia e quest'anno per la prima volta non mi ha sentita quando sono arrivata coi miei valigioni, perché è diventata un po' sorda e anche un po' cieca.
Aika non scende più le scale a piedi e ovviamente non le sale e se per caso l'ascensore si rompe tocca portarla su in braccio. Aika, però, con l'età, non è mica dimagrita.
Rimane una gran golosona, alla faccia di quelli che dicono che ai cani non bisogna dare altro che le insipide e cartonose crocchette. Aika le crocchette le avrà mangiate sì e no 10 volte, è invece una gran amante dei biscottini da cani e umani, croste di pizza, fagiolini, pane, pasta al sugo e addirittura le gallette di riso che mangio io e i fagiolini.

Aika è così bella che oggi scrivo un post corto corto e me ne vado un po' di là a romperle le scatole, cioè ad accarezzarla. Lei mi tollera, perché lo sa che io ci sto poco, e lo sa che quei momenti di carezze in cui fra l'altro dico anche un sacco di cretinate (che le ovviamente non sente) per me sono una terapia rilassante meglio di una giornata alle terme.



Aika come tutti i cani e tutti gli altri animali, pur se mezza sorda, è terrorizzata dai botti, fuochi d'artificio e petardi e io sono contenta che con la crisi questa spesa quest'anno non sia rientrata nel budget di molta gente. A Roma di solito sotto Natale ne facevano talmente tanti che sembrava di essere in guerra.

Forse la gente non ci pensa alle conseguenze, quindi ve lo ricordo io.


Sarebbe meglio che quei soldi, spesi anche da Comuni e Municipi, fossero dedicati a rimpinguare le sempre magre casse di canili, gattili, rifugi e onlus a protezioni degli animali.

Questo per me è l'anno di abolizione totale delle spese inutili.
Non ho mai comprato botti ed affini, ma nelle mie spese cercherò di essere più cosciente delle ripercussioni che possono avere sull'ambiente e sugli altri.


12 comments:

  1. Ma è stupenda!! Auguri Aika, magnifica centenaria!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ci arrivassimo noi a centanni come lei!

      Delete
  2. Che piccolo tesoro, io adoro i cani!
    Anch'io ne ho uno e odio tutte le feste in cui si mettono a sparare botti e fuochi d'artificio, anche perché di solito lo fanno vicino casa mia e lei ne è ovviamente spaventata...
    Tanti auguri alla tua puccina!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie degli auguri, una slinguazzata da parte di Aikosa!

      Delete
  3. Che bello, come sei fortunata!
    Anche i gatti soffrono tantissimo per i botti, le mie piccoline ululavano dal terrore.
    (... mi mancano da morire. Non riesco proprio ad abituarmi alla loro mancanza.)
    Bello eliminare le spese inutili. Fa parte della vita da PT. Una valigia in mano e...via!
    Abbraccio e auguri, a te e alla piccola centenaria.
    Niki

    ReplyDelete
    Replies
    1. PT ... Devo ancora eliminare chili e chili di cose, ma da qualche parte bisogna pur cominciare!

      Delete
  4. è bellissima Aika. Che occhioni stupendi!
    I miei micini hanno avuto un po' di paura per i botti, ma non erano terrorizzati perchè ci guardavano e imitavano il nostro ostentare rilassatezza :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. Lei quest'anno ha avuto meno paura perché è sorda ... Gli animali dovranno pensare che gli umani sono proprio scemi!

      Delete
  5. Ciao, che fine hai fatto? non sei più passata sul mio blog...auguri alla tua cagnolona!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Avevo scritto dei commenti, sono spariti?

      Delete
  6. buon anno cecilia, buon compleanno Aika! ieri ho mangiato un panino da burger king e poi TU mi hai fatto sentire in colpa telepaticamente. non era neanche buono. sob.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Devi assolutamente provare il formaggio vegano scozzese e farmi sapere com'è!

      Delete

Che ne pensi?
¿Qué opinas?
What do you think?