10.9.12

30 days shred - programma fitness 30 giorni (livello 1)


Avvertenza: Se NON vi interessa il fitness, se NON siete alla ricerca di un programma per tonificare un po' le vostre cicce, se al solo sentire le parole dieta e ginnastica svenite, beh, potete direttamente saltare questo post. Prometto che tutto ciò che riguarda questo esperimento lo concentrerò in appositi post e avvertirò nel titolo.

 A chi invece interessa, i progressi e le mie opinioni dovrete cercarle in questo post (e nei successivi, del livello 2, 3 e risultati), che aggiornerò ogni giorno.

 Se questo post e queste informazioni ti hanno aiutato e vuoi ringraziarmi, ti chiedo di dare un'occhiata a questa pagina, diffondere gli appelli che ci trovi e magari, se puoi permettertelo, fare una piccola donazione.
https://www.facebook.com/LunaDiFormaggio

AGGIORNAMENTO: Dato che nelle statistiche del blog vedo che c'è gente che cerca foto mie o vuole sapere quanti anni ho e il mio peso e misure, beh, eccovi alcune info.

Ho 36 anni.
Ero vegetariana e durante lo shred ho cominciato il cambiamento a una dieta vegana.
Sono alta 1.70 e quando ho cominciato lo shred pesavo circa 60kg, comunque tutti i dati e misure precisi li metterò quando finirò l'ultimo giorno del livello 3.
Prima di cominciare lo SHRED ho fatto circa 2 mesi e mezzo di dieta, ho perso 5kg, senza però fare nessun tipo di esercizio.
Con lo SHRED il mio obiettivo non è dimagrire, ma piuttosto modellare, tonificare.
Vengo da vari anni senza palestra o attività fisica alcuna (eccetto camminare).
Per ora non pubblico foto relative allo shred, anche se su questo e sui miei altri blog troverete foto mie e vi potete fare un'idea della mia conformazione.

Cos'è il 30 days shred?
Quando ne ho letto per caso non lo sapevo neanche io.
Mi piaceva però l'idea che durasse 30 giorni, perché per me che non vado in palestra da quasi 3 anni, il solo pensiero di iscrivermi di nuovo a qualche tortura di carattere annuale mi faceva già desistere.

E poi ho un problema con le palestre: mettono sempre musica a palla, o musica truzza, tunztunztunz, e a me fa venire il mal di testa. Era questa una delle ragioni per cui avevo smesso di andare nella bellissima palestra vicino al lavoro che frequentavo anni fa. Ma lo SHRED si può fare a casa, basta avere un computer su cui guardare i video e un posto abbastanza grande (ma nemmeno troppo) per poter fare gli esercizi.

Si tratta di un programma organizzato in 3 fasi di 10 giorni ciascuna (i video sono 3, uno per ciascuna fase, si ripetono gli stessi esercizi per 10 giorni durante tutta la fase, poi si passa a quella successiva), inventato da una supertonica americana, Jillian Michaels.

Si fanno esercizi di vario tipo, senza sosta (neppure per bere, mi raccomando) per meno di mezzora al giorno. Fantastico, no? Perché quindi è alla portata anche di quelli come me, che hanno poco tempo libero.

Le ripetizioni sono costituite da
- 3 minuti di strenght (forza)
- 2 minuti di cardio
- 1 minuto di abs (addominali)

Funziona secondo il principio della confusione muscolare, perché si dice che facendo ripetizioni su ripetizioni degli stessi esercizi i muscoli si abituano, invece con questi continui cambiamenti non si raggiunge mai il plateau. (C'è gente che dice che è un'emerita cretinata, ma comunque fare 30 minuti di esercizio al giorno non fa male a nessuno!)

Se guardate il video capirete tutto!



Così ieri ho deciso di iniziare.
Non avevo i pesetti e quindi ho usato bottiglie d'acqua da mezzo litro. Spero di sostituirle con bottiglie da un litro verso la fine dei 10 giorni.

Qui vi scriverò un brevissimo resoconto dei 30 giorni, in caso qualcun altro decidesse di seguire questo programma e cercasse conforto e motivazione.
Io mi sono fatta delle foto ieri, mi sono presa le misure e mi sono pesata. Consigliano di farlo per capire davvero i progressi che si fanno in un mese.

(9/9) DAY 1: All'inizio, per i primi minuti, mi è sembrato tutto anche troppo facile. Arrivati al momento flessioni mi è preso un colpo. Ho i polsi finissimi, che dolore. Mi sono dovuta mettere le polsiere. L'esercizio che mi ha stancato di più sono stati i saltelli piegando le gambe indietro, verso 2/3 del video. A quel punto mi sembrava di avere le gambe di marmo. Superata però quella fase all'improvviso mi sono venute fuori un sacco di energie e gli addominali mi sono sembrati addirittura pochi. Finito il circuito e fatta una doccia, mi sono stesa e sentivo i muscoli in fiamme. Come se bruciassero il corpo da dentro. Buon segno? Oggi, dopo averci dormito sopra, ciò che mi fa più male sono le braccia, che effettivamente sono la parte del corpo che esercito meno. Dicono che i progressi si comincino a notare il quinto giorno.

(10/9) DAY 2: Oggi ho dovuto fare i 25 minuti di esercizi di mattina, perché lavoro di pomeriggio. Come ieri i saltelli mi hanno quasi uccisa, dato che fra l'altro mi faceva anche un po' male il ginocchio. Però poi il dolore è passato e anche oggi nell'ultima fase mi è sembrato tutto molto più facile. Continuo a odiare le flessioni. Gli addominali invece non mi creano nessun problema, anzi ne ho aggiunti 20 extra, dato che per un problema di connessione il video si è bloccato per circa 1 minuto.

(11/9) DAY 3: Anche oggi esercizi di mattina, così mi sono tolta il pensiero! È stato il giorno che ho sudato di più, forse perché ho messo due top uno sopra all'altro, le polsiere, la ginocchiera e una cavigliera. Io faccio tutti gli esercizi a piedi nudi. Forse sarebbe meglio con le scarpe da ginnastica, ma non ne ho! Ho cercato di passare dalle bottiglie da mezzo litro a un litro e mezzo, ma è troppo, ho le braccia troppo debolucce. Userò quelle più pesanti solo per alcuni esercizi e magari farò un altro po' di strenght per le braccia e polsi durante il giorno. Ah, dopo l'allenamento peso sempre 200g in più, strano perché si perdono tanti liquidi. Saranno i muscoli che si gonfiano? 
Ho scoperto che Gillian da piccola era sovrappeso e che la sua vita ha dato una svolta quando si è iscritta a karate! Io pure sono stata karateka, forse per questo sono così in sintonia con questo programma.

(12/9) DAY 4: oggi mi sono svegliata con poca voglia di esercizio fisico perché mi facevano male i polpacci e così ho rimandato fino a quasi l'1. Grosso errore. Con il caldo si fatica molto di più! In compenso ho notato un miglioramento nelle flessioni e ho l'impressione che si stiano risvegliando muscoli delle mie gambe che quando cammino non uso. E il ginocchio non mi fa più male. 

(13/9) DAY 5: ieri notte non ho dormito quasi per niente, solo 5 ore e stamattina mi sono alzata distrutta. Pensavo di dover lavorare mattina e pomeriggio, invece poi alla fine niente mattina. Ero però stanchissima e pensavo di rimandare lo shred all'uscita dal lavoro (9 di sera). Verso l'una ho deciso invece di farlo prima di uscire. All'inizio pensavo davvero che non ce l'avrei fatta! Dopo invece, mentre mi facevo la doccia, ho realizzato che ero molto meno stanca di quando mi ero svegliata! Unico fastidio: polpacci di marmo. Domani mi sa che mi rifotografo, per vedere concretamente i cambiamenti.

(14/9) DAY 6: oggi ho dovuto rimandare lo shred a dopo il lavoro. Non ero sicura di farcela perché sono arrivata a casa alle 8 passate, ma poi mi sono detta: è solo mezzora, per le 9 sarà tutto finito. È stato però il giorno che ho sentito più caldo in assoluto. Però ce l'ho fatta, a dimostrazione che non ci sono scuse, mezzoretta al giorno si può trovare.

(15/9) DAY 7: nel video Jillian dice che verso il settimo giorno si cominciano a notare cambiamenti. Mi pare che abbia ragione. Mi vedo le gambe più magre e toniche, come anni fa quando mi ammazzavo di cyclette per 2-3 ore al giorno. Oggi per la prima volta non mi ha fatto male fare le flessioni, anche se continuo a non saperle fare molto bene. Per gli esercizi delle braccia ho usato alternativamente, un braccio sì e uno no, una bottiglia da 1,5L e una da 0,5L. Sembra più sopportabile.

(16/9) DAY 8: allenamento di prima mattina, e dato che ci sono delle zone specifiche del mio corpo che voglio migliorare, ho dato un'occhiata agli altri video di Jillian e ne ho trovato uno per le 'ciambelle', cioè per gli addominali laterali. Circa 250 addominali che si fanno in piedi, uniti a i minuti di shred e a una camminata di un'ora. Non c'è che dire, la forma fisica migliora!

(17/9) DAY 9: shred in pausa pranzo. Ve lo sconsiglio se poi avete un pomeriggio e serata pieni. Ieri oltre allo shred mi è toccato camminare 4 volte avanti e indietro dal lavoro, anche sotto il sole delle tre. Sono arrivata alle 8 di sera esausta. Magari se mi fossi riposata durante la pausa pranzo e avessi fatto lo shred all'uscita dal lavoro sarebbe stato meglio, non so. Giornata durissima, ero talmente stanca di sera che non riuscivo a dormire! Insomma, ci sono anche giorni così, ma tocca resistere!

(18/9) DAY 10: shred all'uscita dal lavoro di sera, mi fa un po' male la caviglia perché questi giorni sto camminando parecchio. Domani comincio la fase due, ho un po' paura per la caviglia dolorante, ma mi metterò una cavigliera. Per il resto oggi la fase 1 mi è sembrata davvero cortissima.

CONCLUSIONE FASE 1: ho perso circa un kg, ma non è quello l'importante. Le misure me le prenderò solo alla fine della fase 3, per ora mi 'accontento' di vedere che mi rientrano dei vestiti, che alcune 'cicce' sono decisamente diminuite, che mi sento più forte e più sana.
La fase 1 è fattibilissima, se non si è abituati a fare un po' di esercizio ciò che fara più male non saranno i muscoli, ma le giunture! Questo decimo giorno rispetto al primo sono molto più flessibile e ovviamente abbastanza più tonica. 
La fase 1 ha coinciso con la mia idea di diventare vegana (la metterò in atto nelle prossime settimane), credo che lo shred in generale sia stato l'impulso per me per stare più attenta alla salute invece che solo al peso.
Quindi se leggete questo commento, se siete indecisi o dubbiosi, beh, fidatevi di me, fate uno sforzo perché ne vale davvero la pena! Non è un rimedio magico, si fatica, e i risultati non sono mirabolanti, ma è solo l'inizio di un processo. CORAGGIO.
Se qualcuno ha bisogno di consigli può scrivere qui nei commenti!

E per concludere ecco un altro video di addominali, quelli che ho fatto l'ottavo giorno.


La fase due la trovate qui. (Ho deciso di fare un altro post perché questo stava diventando lunghissimo!)







22 comments:

  1. Sembra interessante!
    (anch'io odio le flessioni e invece di addominali potrei farne mille!)

    tieni duro!
    :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sono le 9 di sera e mentre tornavo a casa dal lavoro ho avuto voglia che arrivasse domani per i 27 minuti di massacro!

      Delete
  2. Grandeeee!! Si diventa gnocche come le due tipe dietro? ;) Sarebbe carino farlo in contemporanea... ma io non so se avrò il coraggio di iniziare! :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Dai MP, unisciti a me ... Così io sono 2-3 gg in vantaggio e tu puoi leggere le mie updates e motivarti e io avere una ragione in più per farlo!

      Delete
  3. Oggi la connessione internet è lentissima...non riesco a scaricare il video, ma lo farò nei prossimi giorni...tu intanto fai da apripista, poi magari ti seguirò...
    Al momento mi sento molto lazy...
    Tina

    ReplyDelete
    Replies
    1. E apripista sia! Vediamo un po' come va!

      Delete
  4. ma perchè questa discesa negli inferi del fitness e delle diete cecilia?!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Il caldo della Spagna mi ha dato al cervello ... Dopo un anno ciccio, ora un anno acciuga!

      Delete
  5. Leggere il tuo intervento mi ha motivato, da stasera inizio anche io, grazie! Avevo fatto un tentativo ma vedendo le flessioni (delle classiche non sono MAI riuscita a farne nemmeno una) mi ero depressa e scoraggiata...ma poggiandosi sulle ginocchia potrei farcela. Continua così, hai un'invidiabile grinta e ne sarai ripagata. Un bacio!

    ReplyDelete
    Replies
    1. A parte le flessioni tutto il resto è fattibilissimo! Quindi coraggio, vedrai che ce la fai anche tu!

      Delete
  6. Ciao, so che forse è un pò tardi, ma sono arrivata sul tuo blog cercando 30 days shred. Per caso sai consigliarmi una dieta da affiancare a questi esercizi? puoi scrivermi a: arianna.caponcello@yahoo.it :) TIA

    ReplyDelete
  7. La tipa del video non ha quei muscoli per questi esercizietti da 4 soldi,,,,

    ReplyDelete
    Replies
    1. Da qualche parte si dovrà pur cominciare, no?

      Delete
  8. Scusate ma il livello 4 dove lo trovo?

    ReplyDelete
  9. Ciao, io vorrei cominciare, ma non ho capito molto bene. Per ogni giorno c'e' un video diverso? Se si dove li trovo?

    ReplyDelete
    Replies
    1. 1 video/livello: 10 giorni
      I video erano su youtube, non so se non ci sono più, dall'ipad non riesco a vedere se funzionano quelli che ho linkaro nei vari post

      Delete
  10. Non ho capito, scusa! Per i primi dieci giorni bisogna seguire il primo video, tutti i giorni e per i secondi dieci il secondo video?

    ReplyDelete
  11. Fantastico articolo e grazie per il suggerimento! ho provato questo workout e l'ho trovato fantastico! Grazie per la tua recensione!

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie! Io spero di poter ricominciare lo shred alla fine delle vacanze, purtroppo sto davvero troppe ore al lavoro, ma quei 27 minuti devo trovarli!

      Delete

Che ne pensi?
¿Qué opinas?
What do you think?